Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

IL BAYERN MONACO TORNA A RIVA DEL GARDA

La competizione offre entusiasmi, lega gli individui, trasmette stimoli e tanta partecipazione.
Nella pallacanestro un tiro verso il cesto ha la forza di far sospirare e gioire. Un’impazienza che prosegue per tutta la traiettoria della sfera fino al centro del canestro. 

I minuti si sospendono, i cuori si gonfiano di allegria, le persone sugli spalti si abbracciano, felici di aver contribuito a dare supporto con il proprio tifo alla squadra in campo.
Naturalmente il lavoro che sta nelle retrovie è tanto. Sforzi, tanta preparazione e una strategia preparata nel tempo. Tutto ciò permette di arrivare al campionato in maniera perfetta. 
Questo percorso inizia in estate, quando le squadre iniziano la preparazione per trovare la condizione migliore, così da partire nel campionato al massimo della forma fisica e mentale. 
Fondamentale è quindi trovare il giusto ambiente dove far iniziare questo cammino faticoso ma appassionante.
In rapporto a questi obiettivi, il Bayern Monaco, squadra tra le più blasonate del campionato di basket tedesco, ha puntato su Riva del Garda per pianificare al meglio la stagione agonistica.  
La città del Trentino ha già rappresentato nel 2015 il punto di riferimento estivo della squadra della Germania, e quest’anno l’esperienza si ripete, a conferma dell’intesa tra il team e il Lago di Garda. 
Questo infatti è un luogo in grado di rispondere in maniera meticolosa agli altissimi standard della squadra bavarese. Il mister Svetislav Pešić e tutto team, infatti, non possono che apprezzare l’armonioso equilibrio tra gli elementi naturali – lago e montagne in testa –, tra servizi d’altissima qualità per chi fa sport a qualsiasi livello e il giusto relax per calibrare le energie in vista delle sfide sportive, non solo di fascia agonistica. 
La squadra sarà a Riva del Garda dal 21 al 26 agosto e terrà gli allenamenti al Palagarda, con l’obiettivo di riscuotere la vittoria del campionato tedesco dopo quello del 2014, quando la squadra bavarese vinse il titolo tedesco dopo 59 anni.
L’avvenimento è molto apprezzato infatti anche da tutti gli appassionati che scelgono Riva del Garda per le vacanze estive. Nel 2015, in occasione del ritiro, tantissimi i turisti che hanno potuto ammirare le passeggiate di tutto il team per Riva del Garda, con Berni – l’amabile mascotte del Bayern – far divertire i più piccini e creare un’atmosfera di totale serenità. 
Una situazione spiritosa, serena e trascinante sia per i seguaci della squadra, ma anche per tutti coloro che amano i valori di fraternità legati allo sport. 
Infatti Riva del Larga è una destinazione apprezzata da tutti coloro che amano il movimento e nel contempo amano concedersi momenti di pace e tranquillità, grazie a servizi destinati appositamente agli sportivi, offerti da strutture quali l’Hotel Mirage
Un’occasione per tutti gli sportivi di venire ad incoraggiare la squadra e per tutti gli appassionati di basket di trascorrere all’Hotel Mirage  un’esperienza originale e di totale tranquillità. 
 
 
 
28.07.2016
Hotel Mirage